Lingerie con pelo di topo

A prima visto verrebbe da pensare che possa essere una cintura di castità naturale, per tenere lontane le persone, o un’opera realizzata da un tassidermista particolarmente interessato alla necrozofilia.

Si tratta di un intero set di biancheria intima realizzato utilizzando pelli di topi imbalsamati.

Le opere a metà tra il disgustoso e il geniale sembrerebbero firmate e ricamate con il logo di chanel, anche se dubitiamo che la grande casa di moda abbia davvero realizzato questi indumenti.

Purtroppo non abbiamo molte informazioni a riguardo, quel che è certo è che non crediamo avranno un grossissimo successo di vendite, ma mai dire mai.

tanga con topi2

Giappone, ha rubato 4.000 tanga: arrestato operaio

tangaLa polizia ha trovato oltre 4.000 capi di biancheria intima nella casa di un operaio edile giapponese che usava la propria abilità nell’arrampicarsi sulle impalcature per rubare lingerie alle donne. gli agenti della polizia credono che nel giro di sei anni, Shigeo Kodama, 54 anni, abbia rubato 3.977 mutande, 355 reggiseni e dieci paia di calze.

L’uomo è stato arrestato in seguito a un’irruzione della polizia nella sua casa. “Da quando ha cominciato a fare l’operaio arrampicarsi non è mai stato un problema, e così è stato molto semplice per lui entrare in un appartamento al secondo piano”, ha spiegato un portavoce della polizia nella città giapponese di Hiroshima. “Non ha mai rubato alcun altro capo di abbigliamento”, ha aggiunto il portavoce.