Light Phone 2, il ‘telefono stupido’ che ha solo due funzioni: chiamate e SMS

Gli ‘smartphone’ sono i protagonisti delle nostre vite da molto tempo ma c’è ancora qualcuno che tenta di far capire alle persone che ormai ne siamo diventati dipendenti. Tra questi ci sono i produttori di Light Phone 2, un elegante ‘dumbphone’ – invece di ‘smart’, intelligente, l’hanno chiamato ‘dumb’, stupido – che permette solo di effettuare chiamate e inviare messaggi.

light-phone-2

(altro…)

Incastrata in un tombino mentre tenta di recuperare lo smartphone (1)

Rimane incastrata in un tombino mentre tenta di recuperare lo smartphone

Una studentessa inglese è rimasta incastrata in un tombino mentre cercava di recuperare il suo smartphone che le era scivolato.

Incastrata in un tombino mentre tenta di recuperare lo smartphone (1)

La studentessa Ella Birchenough, di 16 anni, ha detto che le è scivolato lo smartphone mentre stava per metterlo in tasca. Volendo recuperarlo subito ha provato a entrare nel tombino in cui era caduto ma uscire è stato sicuramente più difficile che entrare. È stata aiutata dai vigili del fuoco che l’hanno aiutata a uscire in dieci minuti.

Ella non è stata ferita durante l’incidente, mentre per il suo smartphone non c’è stato niente da fare.
“Ho riso per tutto il tempo, vedevo il lato divertente della cosa”, ha detto la ragazza. “Ho sentito qualche commento cattivo sul mio peso, il che non è carino, ma sto cercando di non farci caso”.

Alcuni passanti hanno scattato delle foto che potete trovare di seguito.

Incastrata in un tombino mentre tenta di recuperare lo smartphone (3) Incastrata in un tombino mentre tenta di recuperare lo smartphone (2)

Incastrata in un tombino mentre tenta di recuperare lo smartphone

Ristorante israeliano offre 50% di sconto a chi spegne gli smartphone (1)

Ristorante israeliano offre 50% di sconto a chi spegne gli smartphone

Il proprietario di un ristorante israeliano ha deciso di offrire uno sconto del 50% ai clienti che tengono il cellulare spento.

Ristorante israeliano offre 50% di sconto a chi spegne gli smartphone (1)

Jawdat Ibrahim pensa che gli smartphone stiano completamente distruggendo il piacere di godersi un buon pranzo o una buona cena. “La tecnologia è ottima. Ma almeno quando mangi, specie quando sei con la famiglia o gli amici, puoi aspettare per mezz’ora e goderti il cibo e la compagnia”, ha detto. “Un sacco di persone si siedono e non si gustano il loro cibo”.

Ristorante israeliano offre 50% di sconto a chi spegne gli smartphone (2) E non ha tutti i torti. Quante volte, al ristorante, è capitato di vedere le persone guardare i loro smartphone, in silenzio, piuttosto che la/e persona/e seduta/e al tavolo con loro?

Ibrahim, sconcertato, ha deciso di scrivere fuori dal suo ristorante – situato in un villaggio arabo a circa 10 km da Gerusalemme – “Sorry! No Wi-Fi Talk to each other and get drunk” (Spiacente! Niente Wi-Fi Parlate tra di voi e ubriacatevi) e di offrire un generoso sconto, sperando che possa aiutare le persone a ritrovare il piacere di mangiare insieme apprezzando sia il tempo che si passa insieme che il cibo. “Sto cambiando qualcosa. Potrà essere una piccola cosa, ma forse cambierò la cultura del mangiare“.

Alcuni turisti e gente locale vanno al ristorante incuriositi dallo sconto, per accertarsi che non sia una leggenda metropolitana. “Che problema c’è nel non usare il telefono per mezz’ora?”, ha chiesto una turista di 63 anni. “Volevo vedere se era vero”.

Arriva dal Giappone il cellulare più piccolo del mondo (3)

Arriva dal Giappone il cellulare più piccolo del mondo

Arriva dal Giappone il cellulare più piccolo del mondo (3) La compagnia telefonica Willcom ha svelato il suo nuovo prodotto: il telefono cellulare più piccolo del mondo, che sembra quasi un giocattolo.

Il WX06A al momento è disponibile solamente in Giappone; misura solamente 32 × 70 × 10.7 mm e pesa 32 grammi, un quarto del peso di un iPhone.
Ha un’antenna pieghevole mentre lo schermo è a colori OLED, di un pollice, che è usato comunemente negli orologi.
La batteria del modello può vantare due ore di autonomia in chiamata e ben 300 in standby.

Date le dimensioni ristrette, il telefono non è dotato di fotocamera, ma ha la possibilità di inviare email.

Verrà distribuito in commercio in Giappone per dicembre, anche se il prezzo non è stato ancora rivelato.
Funzionerà solamente con la compagnia telefonica giapponese, quindi non potrà essere usato in nessun altro posto nel mondo.

Arriva dal Giappone il cellulare più piccolo del mondo (1) Arriva dal Giappone il cellulare più piccolo del mondo (2) Arriva dal Giappone il cellulare più piccolo del mondo (4)

Detenuto nasconde un cellulare nel retto

Detenuto nasconde un cellulare nel retto… ma comincia a squillare

Un detenuto di una prigione dello Sri Lanka ha cercato di nascondere un telefono cellulare durante una perquisizione della sua cella, quando però ha cominciato a squillare nel suo retto.

Detenuto nasconde un cellulare nel retto A quel punto le guardie l’hanno perquisito e quando hanno capito che il cellulare si trovava all’interno del corpo dell’uomo l’hanno mandato all’ospedale.

Il 58enne è stato ricoverato all’ospedale nazionale di Colombo, dove i medici hanno successivamente recuperato il telefono dal retto dell’uomo.

“Aveva nascosto il telefono all’interno del suo corpo”, ha affermato un funzionario.
“Sfortunatamente per lui, il telefono è squillato nel momento sbagliato nel posto sbagliato”.

Dopo essere stato in ospedale per due giorni, il detenuto è stato dimesso e rimandato in prigione, dove finirà di scontare i suoi 10 anni di prigionia per furto nel carcere ad alta sicurezza della capitale.