Tenta di riprodurre banconote da $100 con dei tovaglioli di carta

Tenta di riprodurre banconote da $100 con dei tovaglioli di carta

Un ragazzo di 22 anni ha tentato di falsificare alcune banconote da $100 stampando le immagini in alcuni tovaglioli di carta.

Tenta di riprodurre banconote da $100 con dei tovaglioli di carta

Cass Alder, di Lennox Island (Canada), ha acquistato un pacco di tovaglioli di carta con le stampe delle banconote da $100 canadesi, ha ritagliato le immagini e le ha incollate sulla carta. Per garantire il fissaggio le ha messe anche in forno.

Quando le banconote false sembravano essere simili alle originali, il ragazzo è andato ad acquistare alcuni oggetti in un negozio ma l’impiegato ha rifiutato di accettarle.

Adesso Alder dovrà passare i prossimi 18 mesi in libertà vigilata.

Acquista un dispositivo per ingrandire il pene, riceve una lente d'ingrandimento

Acquista un dispositivo per ingrandire il pene, riceve una lente d’ingrandimento

Molte persone continuano ad essere vittime di truffe online; questa volta è successo a un uomo malese che ha acquistato un dispositivo per ingrandire il pene ma quando è arrivato e ha scartato il pacco si è ritrovato con una lente d’ingrandimento tra le mani.

Acquista un dispositivo per ingrandire il pene, riceve una lente d'ingrandimento L’uomo aveva pagato più di £80 per il “dispositivo” che voleva usare per ingrandire il proprio pene ma i truffatori gli hanno spedito solamente una lente d’ingrandimento.

Come se non bastasse, hanno voluto prenderlo in giro ancora un po’ allegando un foglietto di istruzioni con scritto “Non utilizzare alla luce del sole”.

Non è stato l’unica vittima della truffa e sicuramente non sarà l’ultimo, e purtroppo chi vuole sporgere denuncia potrebbe avere qualche difficoltà.

L’avvocato dell’uomo ha dichiarato: “È particolarmente difficile se non c’è una prova d’acquisto, come una ricevuta. Non sapremmo chi, dove o come denunciarli”.