Contro il caro benzina in Ucraina arrivano le auto a carbone

auto a legna in ucraina3

Sembra di essere tornati indietro di 100 anni, eppure è quello che sta succedendo davvero.

Come probabilmente saprete l’Ucraina negli ultimi anni non se la sta passando benissimo. Le pressioni Russe hanno gettato lo stato intero in una condizione di guerra civile con migliaia di morti, anche tra i civili.

In questo contesto sta prendendo sempre più piede una tendenza degli automobilisti Ucraini che con l’intento di risparmiare sulle spese del carburante e del gas, hanno iniziato ad equipaggiare le proprie auto con sistemi fatti in casa per la combustione della legna, in grado di sotituire la classica combustione del carburante.

Questo metodo molto in voga durante la prima guerra mondiale permette di percorrere fino a 100km con appena 40 centesimi di euro. Ovviamente l’estetica, le emissioni e le prestazioni non possono essere considerate, ma sicuramente da apprezzare in un momento di crisi in cui si è costretti ad ingegnarsi per risparmiare.

Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (1)

Jar Bar, l’unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro

In Ucraina, a Kiev, ha aperto lo Jar Bar, l’unico locale al mondo dove ogni pietanza del menù viene servita in barattoli di vetro.

Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (1)

Allo Jar Bar non ci sono bottiglie, bicchieri, ciotole o tazze di alcun tipo, tant’è che all’ingresso – per far capire il concetto del locale ai clienti – c’è addirittura un cartello in cui c’è scritto che sono vietate.

Non è l’unico al mondo a usare barattoli di vetro al posto dei piatti ma è l’unico ad aver adottato un approccio totalmente radicale, servendo tutto nei barattoli, disponibili in varie dimensioni; dalla zuppa al gelato, dal caffè ai drink. Questo tipo di “piatto” è comodo anche per chi vuole ordinare e poi mangiare e bere a casa; basta chiudere i barattoli con gli appositi coperchi e portarli a casa.
I barattoli, allo Jar Bar, sono usati addirittura come decorazioni; i lampadari sono fatti con grandi barattoli di vetro e negli scaffali ci sono tantissimi barattoli con sottaceti.

Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (2) Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (4) Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (5)

Il proprietario del ristorante Maksym Khramov e l’esperto di marketing Anton Biletsky stanno già pensando di aprire altri Jar Bar nella capitale ucraina ed eventualmente espanderlo a livello nazionale in franchising.

Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (3) Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (6) Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (7) Jar Bar, l'unico locale al mondo che serve tutto in barattoli di vetro (8)

Oleg Shuplyak - Dipinti illusioni (6)

Oleg Shuplyak, il pittore illusionista

Oleg Shuplyak è un talentuoso pittore Ucraino che ha la straordinaria particolarità di riuscire ad inserire nei suoi quadri delle bellissime illusioni ottiche.

Oleg Shuplyak - Dipinti illusioni

Oleg nato il 23 Settembre del 1967 a Ternopol in Ucraina ha studiato architettura al Politecnico Lviv. La sua passione però è da sempre la pittura. Infatti l’uomo da anni si dedica alla creazione di bellissime tele ad olio in cui il gioco di figure e l’illusione è elemento portante della bellezza del dipinto.

Gli oggetti e i personaggi dei suoi disegni hanno posizioni studiate nei minimi particolari e sono creati per evidenziare un secondo livello visivo del dipinto in cui cambia il punto di vista e appaiono nuovi personaggi e nuove scene.

Oleg Shuplyak - Dipinti illusioni (4)Oleg Shuplyak - Dipinti illusioni (1)Oleg Shuplyak - Dipinti illusioni (2)Oleg Shuplyak - Dipinti illusioni (3)Oleg Shuplyak - Dipinti illusioni (5)

Non è la prima volta che si vedono illusioni ottiche del genere, ma sicuramente Oleg è uno degli artisti più talentuosi in questa strana arte.