Uomo con la testa a metà

L’uomo con la testa a metà è stato arrestato

Uomo con la testa a metàUn uomo di Miami di 25 anni con la testa a metà è stato arrestato alcuni giorni fa per fruttamento della prostituzione.

Secondo quando comunicato dalla polizia, l’uomo, sopranominato “mezza testa” aveva tentato di corrompere un ufficiale sotto mentite spoglie per una prestazione sessuale da 80 dollari.

Quelle che vedete sono le immagini delle sue foto segnaletiche, ma a quanto pare non è la prima volta che viene fermato per qualche reato, nella sua fedina penale sono presenti detenzione di stupefacenti, furto e incitamento alla prostituzione.

Non è chiara l’identità dell’uomo che viene chiamato in modo fittizio Carlos Rodriguez.

D’altronde non potevamo aspettarci da altro da una persona con un cervello così piccolo.