Non può postare la sua vera età su Facebook perché troppo vecchia

Non può postare la sua vera età su Facebook perché troppo vecchia

Non può postare la sua vera età su Facebook perché troppo vecchia Una pensionata di 104 anni è costretta a mentire sulla sua età su Facebook perché il sistema non le riconosce l’anno di nascita esatto.

Marguerite Joseph (Michigan, USA) si stava iscrivendo al noto social network con l’aiuto della nipote quando, dopo aver inserito la sua data di nascita (1908), è comprarso un messaggio di errore e Facebook l’ha cambiata automaticamente, aumentandola di 20 anni.

In aprile la signora Joseph compirà ben 105 anni e i parenti sarebbero felici di vedere la sua vera età.

Un portavoce di Facebook ha detto: “Abbiamo recentemente scoperto un problema a causa del quale alcuni utenti potrebbero non essere in grado di aggiungere la data di nascita prima del 1910. Stiamo lavorando per sistemarlo e ci scusiamo per il disagio”.

Speriamo riescano a risolverlo prima di aprile!

La Vera Casa dei Simpsons, si trova in Nevada

E’ stata costruita parecchi anni fa, ma magari alcuni di voi non l’hanno mai vista, io comunque è la prima volta che ne parlo. Si tratta della ricostruzione fedelissima della famosissima casa dei Simpson, ma anzichè trovarsi nella cittadina di Springfield, si trova in Nevada ad Henderson.

La casa fu costruita circa 13 anni fa, nel 1997,  in occasione di un concorso indetto da Fox e Pepsi chiamato “The Simpsons House Give Away”. La vincitrice fu Barbara Howard, ex operaia ormai 65enne. Anche se leggermente più piccola rispetto all’originale, la casa del valore di circa 100.000 euro dell’epoca, è una riproduzione fedelissima di quella del cartone più conosciuto al mondo, dai colori delle pareti, agli accessori.

Nel marciapiedi di fronte alla casa Matt Groening in persona ha inciso il suo nome disegnando il volto di Bart.